Morgan Motors: auto d'epoca ad alta tecnologia!

Inês Fressynet, euronews: “ Morgan Motors è una fiorente impresa famigliare fondata nel 1909 e nota per aver contribuito alla diffusione di massa delle automobili.

Dai primi tempi fino all’ultimo modello totalmente elettrico, la produzione è sempre stata in West Midlands, Gran Bretagna.

Jonathan Wells, capo ufficio design in Morgan Motors: “Ecco se dovessi sintetizzare per qualcuno che non ha familiarità col brand cos‘è Morgan, direi che è l’autentica leggera e sportiva auto britannica. È fatta a mano, è personale e completamente unica”.

Inês Fressynet: “Morgan è una delle più antiche compagnie automobilistiche del mondo, ha una storia ricca e clienti molto fedeli. Le tecniche di handmaking dell’automobile, dal 1900 non svaniscono mai. Oggi sono accoppiate con le ultime innovazioni tecnologiche dell’industria automobilistica”.

Jonathan Wells: “Noi usiamo tecniche di design veramente moderne, motori e impianti di trasmissione molto moderni, tecnologie competitive. Ma siamo anche costruttori di auto con telai in legno rifiniti a mano e con pannelli di alluminio battuto sul tettuccio.
Lavoriamo a stretto contatto con i ragazzi che costruiscono queste auto sin dalle fasi iniziali. Quindi, non appena ho un’idea, la discuto, ad esempio, con il capo del laboratorio di taglio per vedere come si può fare o se conviene fare il lavoro direttamente al negozio di legno. E spesso in questo modo si migliora il design.

Inês Fressynet: “Possono servire anche 8 settimane per fare una vettura quindi ne vengono prodotte meno di 1000 ogni anno. Un processo lento che tiene in conto la qualità più che la quantità”.

Jonathan Wells: “Ci sono spesso generazioni di famiglie in zona che hanno lavorato in Morgan praticando mestieri molto antichi. La sfida per noi è assicurare che ci sia un flusso costante di nuove abilità in arrivo. Come impresa ci teniamo molto ad attrarre giovani per educarli a tecniche tradizionali e dargli la possibilità di portarsi dietro qualcosa che sarà molto prezioso anche per la loro futura carriera.

Poi vediamo che la storia a volte si ripete. Ad esempio i dettagli delle auto degli anni 40, come toni in ottone, in rame e i tappetini in lana, oggi sono molto popolari. Noi siamo in grado di ripetere il nostro passato e renderlo molto attuale”.

Altro da savoir-faire

Vedi altro