5 parole in 5 immagini nella mente del designer Daniel Aristizabal

5 parole in 5 immagini nella mente del designer Daniel Aristizabal

Daniel Aristizabal aka @darias88 è un talentuoso graphic designer nonchè direttore artistico di stanza a Medellín, Colombia. Insieme a un collaboratore gestisce Lazy Eyes, uno studio per il design digitale che opera su immagini in movimento e 3D “con uno stile strano e bizzarro”. Soprattutto occhi, chiappe, teneri dinosauri rosa. Living It ha scelto 5 parole per risvegliare la sua mente.

Era

“L’epoca dei fatti alternativi. La cosa mi preoccupa non poco. L’ascesa dell’ultra destra, l’indifferenza verso la natura e gli animali, il fondamentalismo, sono le soluzioni per l’autodistruzione. Spero che si possa agire in modo diverso e migliorare il mondo”.


Opera di Daniel Aristizabal, Sadness, 2014

Natura

“I momenti più rilassanti e felici per me sono all’aperto. È una sensazione relativamente nuova per me, sono sempre stata una specie di topo di città, ma ultimamente, l’impulso di essere più vicino alla natura è cresciuto profondamente. Forse l’idea della perdita per via del cambiamento climatico è ciò che accende questa sensazione ”.

Riflessione

“L’auto-consapevolezza è fra le cose di me stesso che ho cercato di migliorare nell’ultimo paio d’anni. Per lungo tempo ho agito in modo sciocco, con scarsa o nulla introspezione sulle mie azioni. Adesso analizzo molto le mie motivazioni, gli atteggiamenti e gli obiettivi della mia vita”.


Autoanalisi, tutto quello che puoi vedere nella serie per @kaibosh_co. Opere originali di Daniel Aristizabal.

Sud

“Vengo da una terra di abbondanza e colori. Nonostante le difficoltà e le ingiustizie la gente qui sembra abbastanza felice e allegra”.


Shake that thing for @offfest. Opera originale di Daniel Aristizabal.

Futuro

“ Adesso sono ossessionato dall’intelligenza artificiale, la fisica quantistica e la realtà virtuale. L’unica idea dell’umanità per poter trascendere le proprie limitazioni biologiche è qualcosa che mi affascina e mi spaventa allo stesso livello. ”

Living It è sempre alla ricerca di grandi talenti da raccontare nella sezione ‘Travel & Design’. Se vuoi essere scelto per le prossime 5 parole su cui parlare seguici su Instagram, Facebook e Twitter, e posta utilizzando il nostro hashtag #livingitluxe.